testata ADUC
Visto scaduto
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
2 febbraio 2019 0:00
 
Salve,
la mia ragazza, di nazionalità Russa è venuta in Italia a Dicembre del 2017 con un visto turistico di circa 2 settimane, ma purtroppo, è ritornata in Russia nel mese di Giugno, quindi è stata irregolarmente in Italia per 6 mesi circa (durante il quale ci siamo fidanzati). Faccio presente che il ritorno in Russi è stato tramite un volo diretto a Mosca e che alla partenza dall’aeroporto gli è stato messo solamente un timbro di uscita sul passaporto, senza altri controlli.
Adesso, dopo circa 7 mesi di permanenza in Russia, e dopo aver fatto un nuovo passaporto, sta facendo una richiesta per ottenere un visto turistico per venire nuovamente in Italia ma quello che vi chiedo è:La mia fidanzata può ricevere un nuovo visto turistico o avrà dei problemi dovuti al ritardo del rientro?
Vi ringrazio anticipatamente. Saluti
Stefano, dalla provincia di ME

Risposta:
non avendo subito alcun provvedimento di espulsione non dovrebbe avere problemi.
ADUC Immigrazione - https://immigrazione.aduc.it/
 
 
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori