testata ADUC
Contratto per il collaboratore domestico
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
2 luglio 2019 0:00
 
Salve, vorrei sapere se un domestico di nazionalità filippina con regolare permesso di soggiorno e contratto di lavoro, entrambi italiani, può lavorare nella nostra casa in Francia dove trascorriamo lunghi periodi.
Cordialmente.
Vittorio, dalla provincia di RM

Risposta:
Immaginiamo di si, dal momento che si reca con permesso di soggiorno valido in tutta l'area Shengen e che ha un lavoro registrato presso di voi. Ad ogni modo per sicurezza dovreste informarvi presso le relative autorità francesi, anche ai fini assicurativi e fiscali.
 
 
LETTERE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori