testata ADUC
Consiglio viaggio con cedola Carta di soggiorno per familiare cittadino UE
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
4 febbraio 2019 0:00
 
Sp.le Aduc,
Vi scrivo per dei consigli, perchè oltre a essere un sostenitore convinto, a confronti di altri siete molto preparati e vi ringrazio. Ho appena fatto la richiesta in questura per la carta di soggiorno di familiare di Cittadino europeo, ho come la chiamano loro “carta di soggiorno e.u.”, perchè io e il mio partner indiano siamo sposati da unione civile (legge Cirinnà) regolarmente registrati al mio comune. Il mio partner e’ entrato con regolare “visto schengen/familiare e.u.”, con scadenza marzo, siccome ci stiamo organizzando lui adesso e’ dovuto tornare in india per sistemare delle cose personali, alla
questura gli hanno rilasciato un "cedolino verde con fotografia inclusa" con la dicitura: “carta di soggiorno congiunti u.e.”, scritto sopra in alto, al funzionario in questura ho detto che deve tornare in india per delle cose personali, e nell’eventualità che dovrebbe stare più del solito e il visto sia scaduto, mi ha detto che con questo cedolino può viaggiare e che deve portassi dietro anche il certificate di matrimonio, poi ad un altra mia domanda riguardo che non deve fare scalo in un paese schenghen, loro mi hanno risposto con mia sorpresa, che se fa anche scalo non c’e’ problema, pero mi hanno visto preoccupato, e mi ha hanno detto se lei si sente più tranquillo gli faccia fare un diretto, india-italia, nell’eventualità. Vi chiedo quindi un consiglio, se nell’eventualità, la carta di soggiorno non sia pronta, non so I tempi come sono, per la carta di soggiorno u.e.,e il mio partner sia ancora in india, mi consigliate un nuovo visto turistico schengen/familiare u.e., oppure seguiamo le istruzioni della questura che puo viaggiare con questo cedolino verde con foto, perché li ho visti onestamente molto tranquilli al riguardo, oppure e’ un rischio viaggiare con questo cedolino e il certificate di matrimonio?
Poi volevo farvi notare che il mio partner ha ricevuto dalla agenzia delle entrate già il codice fiscale, hanno voluto vedere solo il visto schenghen che per loro era sufficiente.
Vi ringrazio per le informazioni e per I consigli e gentilmente,
Fabrizio, dalla provincia di AP

Risposta:
non ci sono espresse indicazioni normative per il suo caso. Riteniamo però che, analogicamente a quanto accade a chi è in attesa del primo permesso di soggiorno per motivi familiari, il suo partner possa viaggiare con il cedolino utilizzando lo stesso valico di frontiera, e cautelativamente con un volo che non faccia scali in altri Paesi Schengen.
ADUC Immigrazione - https://immigrazione.aduc.it/
 
 
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori