portale aduc testata sostienici
pay-off
prima paginaprima pagina l'associazione canali di' la tua sos online
naviga
attivare javascript per navigare in questo sito!
cerca
 ITALIA - ITALIA - Lo scarso livello di salute degli immigrati. Rapporto ISS
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
16 febbraio 2012 13:30
 
Oltre 7 immigrati su 10 nel nostro Paese vivono in condizioni di grave disagio e piu' del 10% soffre di disturbi psicologici. Il dato e' emerso in occasione del convegno 'Salute della popolazione migrante', promosso dalla Rete 'Italian National Focal Point' dell'Istituto superiore di sanita' (Iss).
Secondo i piú recenti dati dell'Area sanitaria Caritas, presentati oggi, su un campione di 391 migranti visitati nel servizio di medicina generale del poliambulatorio Caritas di Roma per persone in condizione di fragilità sociale (immigrati non inseriti e richiedenti asilo), il 73,65% riporta gravi difficoltà di vita in Italia e piú del 10% soffre di un disturbo post traumatico da stress (PTSD). Inoltre, per ogni difficoltà post-migratoria in piú, il rischio relativo di avere un PTSD aumenta di 1,19 volte.
"I dati emersi oggi attraverso il lavoro della Caritas in collaborazione con il nostro Focal Point ci dicono che oltre 7 stranieri su 10 nel nostro Paese vivono in condizioni di grave disagio. - sottolinea il presidente dell'ISS Enrico Garaci - Questo, unitamente al fatto che piú del 10% soffre di un disturbo post traumatico da stress, conferma che il concetto di cura è un concetto globale e va oltre il singolo intervento terapeutico'. Nella popolazione immigrata, rileva Garaci, 'è fondamentale un'attenzione altissima alla sofferenza psichica che puó riflettere forti disagi materiali, senza dimenticare che anche lo sradicamento e la solitudine possono far ammalare il corpo, in quell'unità indivisibile che è la persona".
Oltre alle malattie infettive, dunque, e' necessario considerare per i migranti anche la condizione di fragilità psicologica. Infatti, avvertono gli esperti, esiste un vero 'intreccio tra rischio psicopatologico e rischio infettivo'.
Consulenza
Ufficio reclami
NOTIZIE IN EVIDENZA
16 febbraio 2012 13:30
ITALIA - Lo scarso livello di salute degli immigrati. Rapporto ISS
Donazioni
TEMI CALDI
16 aprile 2014 (6 post)
Immigrazione. Depenalizzazione del reato di immigrazione clandestina
10 aprile 2014 (1 post)
Dinieghi di visto di ingresso: le ambasciate italiane non possono agire arbitrariamente. Recente sentenza del Tar Lazio
5 marzo 2014 (1 post)
Censura Web. Aduc condannata per la parola ‘fantafinanza’ nel titolo di un forum aperto dai lettori. Campagna di autofinanziamento per proseguire in appello la battaglia a favore della libertà di espressione
1 marzo 2014 (1 post)
Adozione maggiorenni. La Convenzione Italia-Urss del 1979 e i recepimenti nei Paesi ex-Urss delle sentenze italiane (3). I rapporti con l’ordinamento civile
23 febbraio 2014 (1 post)
Matrimonio fra cittadini italiani ed extracomunitari. Cosa fare per vivere con il proprio coniuge
12 febbraio 2014 (2 post)
Subire il razzismo provoca un invecchiamento precoce? Studio
28 gennaio 2014 (1 post)
Anno giudiziario. Carceri, droghe, immigrati. Radicali replicano al Pg Maddalena
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori