portale aduc testata sostienici
pay-off
prima paginaprima pagina l'associazione canali di' la tua sos online
naviga
attivare javascript per navigare in questo sito!
cerca
 ITALIA - ITALIA - Immigrazione. Governo conferma sintonia con politiche Ue per nuove risorse
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
8 febbraio 2012 9:52
 
Nella Ue 'c'e' concreta volonta' di mettere a disposizione risorse e aiuti per concreti progetti pilota su immigrazione e integrazione' e l'Italia condivide con Bruxelles l'idea di 'lavorare con i paesi della sponda sud del Mediterraneo'. Lo ha rilevato il ministro per l'integrazione e la cooperazione internazionale, Andrea Riccardi, dopo gli incontri con Cecilia Malmstrom e Viviane Reding, Commissarie europee rispettivamente per Affari interni e Giustizia.
'Abbiamo assicurato - ha detto il ministro - che l'Italia fa la sua parte. Si assume le sue responsabilita' sui temi dell'asilo, dell'immigrazione e dell'integrazione. E' in questa visione di responsabilita' che l'Italia inquadra il discorso della solidarieta' europea'. Solidarieta' che si concretizzera' 'con la condivisione e divisione' e con 'il partenariato con i paesi del sud del Mediterraneo'.
Riccardi a Bruxelles ha annunciato che presto sara' in Tunisia 'perche' loro stessi si devono attivare per favorire, controllare e regolare la mobilita' della popolazione', discorso che sara' fatto anche con la Libia.
Tra Roma e Bruxelles il clima, sui temi dell'immigrazione, nei mesi scorsi e' stato incandescente. 'Se c'e' stato qualche problema in passato - ha osservato il ministro - allo stato mi sembra superato. Da parte della Commissione ho riscontrato una grande sintonia ed una comunione di valori e principi'.
Riccardi ha poi confermato a Malmstrom e Reding che 'entro febbraio' sara' consegnato il piano Rom, per il quale 'e' gia' stato aperto un tavolo'. 'Sto lavorando con le amministrazioni delle maggiori citta': Torino, Milano e Roma - ha precisato - Abbiamo gia' fatto una seduta. In settimana ce ne sara' una prossima con i comuni, gli enti locali ma anche tutti i vari ministeri coinvolti'.
Proprio sulle politiche verso i Rom la Commissione europea negli anni scorsi non ha risparmiato critiche all'Italia. 'Noi - ha detto Riccardi - abbiamo fatto tesoro delle esperienze del precedente governo e delle critiche. E cerchiamo di elaborare una fase politica'.
Consulenza
Ufficio reclami
NOTIZIE IN EVIDENZA
8 febbraio 2012 9:52
ITALIA - Immigrazione. Governo conferma sintonia con politiche Ue per nuove risorse
Donazioni
TEMI CALDI
16 aprile 2014 (6 post)
Immigrazione. Depenalizzazione del reato di immigrazione clandestina
10 aprile 2014 (1 post)
Dinieghi di visto di ingresso: le ambasciate italiane non possono agire arbitrariamente. Recente sentenza del Tar Lazio
5 marzo 2014 (1 post)
Censura Web. Aduc condannata per la parola ‘fantafinanza’ nel titolo di un forum aperto dai lettori. Campagna di autofinanziamento per proseguire in appello la battaglia a favore della libertà di espressione
1 marzo 2014 (1 post)
Adozione maggiorenni. La Convenzione Italia-Urss del 1979 e i recepimenti nei Paesi ex-Urss delle sentenze italiane (3). I rapporti con l’ordinamento civile
23 febbraio 2014 (1 post)
Matrimonio fra cittadini italiani ed extracomunitari. Cosa fare per vivere con il proprio coniuge
12 febbraio 2014 (2 post)
Subire il razzismo provoca un invecchiamento precoce? Studio
28 gennaio 2014 (1 post)
Anno giudiziario. Carceri, droghe, immigrati. Radicali replicano al Pg Maddalena
16 gennaio 2014 (1 post)
Immigrazione. Social card per gli stranieri comunitari ed extracomunitari con carta di soggiorno
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori