testata ADUC
Sorella stranieri di cittadina italiana
Lettera 
16 giugno 2007 0:00
 
Salve mia moglie nata in Colombia. Vive e lavora in Italia, ha la citadinanza italiana e lavora con regolare partita IVA, sua sorella nel mese di agosto arriva in italia come turista. E' possible appliccare la legge di ricongiungimento famigliare per farla rimanere in Italia? E' possibile eventualmente assumerla con regolare contratto di lavoro. In attesa di una Vostra risposta Vi invio cordiali saluti
Ezio, da Terni

Risposta:
Se la sorella di sua moglie iniziera' a convivere con voi, ed il suo mantenimento sara' a vostro carico, potra' ai sensi della nuova normativa vigente chiedere il rilascio di carta di soggiorno in quanto familiare di cittadino dell'Unione Europea. Successivamente potra' esercitare attivita' lavorativa.
Aduc Immigrazione
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori