testata ADUC
Revoca dell'espulsione per rientrare in Italia
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
20 maggio 2017 0:00
 
Buongiorno, vi spiego la situazione mia e della mia fidanzata. Lei ha avuto una partenza volontaria che entro un mese doveva lasciare l'Italia, e così è stato lei ad un mese preciso dalla notifica ha lasciato l'Italia per far rientro nel suo paese che è il Brasile. Ora, visto che lei ha rispettato la legge vorrebbe fare un ricorso al ministero degli interni, con la motivazione di contrarre matrimonio con me. Come si può sbrigare questa prassi? E possibile fare qualcosa?
Premetto che anche io adesso mi trovo con lei in Brasile, purtroppo qui in Brasile sono tutti ignoranti nessuno sa nulla, potrebbe aiutarci?
Grazie mille della disponibilità e buona giornata
Sergio, da Taranto (TA)

Risposta:
dubitiamo che potrete ottenere simile revoca finalizzata al contrarre matrimonio. Diverso invece se contraete matrimonio in Brasile, trascrivendolo in Italia tramite la rappresentanza diplomatica italiana alla quale chiederete anche un'autorizzazione speciale al reingresso in qualità di coniuge di cittadino italiano.
ADUC Immigrazione - http://immigrazione.aduc.it/
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori