portale aduc testata sostienici
pay-off
prima paginaprima pagina l'associazione canali di' la tua sos online
naviga
attivare javascript per navigare in questo sito!
cerca
Matrimonio
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
25 aprile 2012 0:00
 
Voglio sposare un ragazzo extracomunitario non in regola, con un decreto di espulsione. Ci siamo recati al mio comune di appartenenza, e ci hanno risposto che non possiamo sposarci perché lui non ha la residenza. Io non posso andare in Maroccco per problemi familiari, quale altra soluzione abbiamo per sposarci? E' possibile sposarsi al consolato o per procura? Grazie per la risposta.
Maria, da Messina (ME)

Risposta:
gli immigrati irregolari hanno diritto di sposarsi con un cittadino italiano. Lo ha stabilito la Corte Costituzionale, che ha dichiarato parzialmente illegittimo l'articolo 116 del codice civile, così come modificato nel 2009 dal pacchetto sicurezza (che aveva imposto l'obbligo del permesso di soggiorno per chi intendeva contrarre matrimonio in Italia).
Faccia istanza al suo Comune (con lettera raccomandata a/r) per le pubblicazioni, specificando che in caso di loro illegittimo diniego farà ricorso al giudice ordinario per ottenere il riconoscimento dei suoi diritti.
Consulenza
Ufficio reclami
LETTERE IN EVIDENZA
1 maggio 2012 0:00
Permesso di soggiorno
25 aprile 2012 0:00
Matrimonio
25 aprile 2012 0:00
Carta o permesso?
21 aprile 2012 0:00
Cittadinanza Italiana
18 aprile 2012 0:00
Richiesta info pds
17 aprile 2012 0:00
Ritardo cittadinanza
17 aprile 2012 0:00
Permesso di soggiorno per minori
Donazioni
TEMI CALDI
24 luglio 2014 (1 post)
Immigrati clandestini e matrimonio. A San Marino si puo' fare
24 luglio 2014 (2 post)
Richiesta cittadinanza italiana alla Prefettura di Firenze: ci vogliono nove mesi per ottenere l'appuntamento per il deposito dell'istanza. E' legale?
16 luglio 2014 (4 post)
Corte d'Appello di Catanzaro: un altro caso di protezione internazionale ad un cittadino nigeriano
15 luglio 2014 (1 post)
Ritardo rilascio visto turistico
10 luglio 2014 (3 post)
Immigrazione e reato clandestinita'. Archiviati 16.000 fascicoli ad Agrigento
13 giugno 2014 (1 post)
Dinieghi di visto di ingresso: le ambasciate italiane non possono agire arbitrariamente. Recente sentenza del Tar Lazio
10 giugno 2014 (1 post)
Vacanze in Europa e all'estero per gli stranieri residenti in Italia
6 giugno 2014 (3 post)
Immigrazione. Negato il diritto di giocare a calcio ai minorenni figli di clandestini
29 maggio 2014 (2 post)
Rapporto annuale Istat
21 maggio 2014 (1 post)
La protezione internazionale sussidiaria e i suoi presupposti: provenienza dallo Stato di Plateau (Nigeria)
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori