testata ADUC
Diritto per cura
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
30 giugno 2012 0:00
 
Salve, sono straniera e sposata con un italiano con figli italiani cittadini ovviamente. Io sto aspettando la cittadinanza che e' in arrivo. La mia mamma vive qua con noi e ha la carta di soggiorno. In questa primavera mia mamma e' andata nel suo paese che la Armenia da mia nonna per visita. E ha avuto un ictus mentre era li. Sin ora e' li che faceva le cure, ma adesso non riesce ancora ne' camminare bene e non muove il braccio sinistro e in piu' hanno trovato anche diabete. La mia domanda e' se la mia mamma ha diritto di avere la pensione di invalidità o accompagnamento o se ha solo anche il diritto di essere curata qua in Italia in qualche struttura gratuitamente. Anche perche' io con i piccoli bambini non posso stargli indietro tanto. E poi sapere anche secondo voi che diritti ha lei qua. Grazie mille
Nelly, da Novara (NO)

Risposta:
qui le nostre schede sull'argomento:
http://immigrazione.aduc.it/articolo/iscrizione+al+servizio+sanitario+nazionale_12370.php
http://immigrazione.aduc.it/articolo/immigrazione+pensione+invalidita+indennita_15120.php
ADUC Immigrazione - http://immigrazione.aduc.it/
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori