testata ADUC
Come posso fare per ricongiungere e costruire un nucleo familiare con il mio ragazzo
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
19 aprile 2008 0:00
 
Sono una cittadina Cubana, residente in Italia dal 2003, nel 2006 mese di settembre ho avuto un bambino, il padre di questo bimbo è un cittadino cubano ivi residente. Ora aspetto nuovamente un bimbo da lui, con il parto nel mese di agosto 2008. Da due anni sto cercando di farlo venire qui in Italia con il visto turistico ma dopo tante spese gli viene sempre negato, il suo arrivo vorrebbe dire innanzitutto riconoscere i propri figli, poi avere un aiuto visto che sono sola qui in Italia. Ora mi trovo in una situazione particolare, alcuni mi hanno riferito che potrei fare richiesta al giudice dei minore in base all'articolo 28 e 31, alcuni invece mi hanno consigliato di fargli riconoscere il figlio(il grande) mediante alcune dichiarazione spedite all'ambasciata italiana in cuba....Preciso inoltre:
-di essere coniugata con un'altra persona sempre cittadino cubano (appena possibile devo divorziare);
- di essere seguita dal centro aiuto alla vita;
-di avere un'abitazione e un lavoro.
Quindi con la presente, chiedo un consiglio per come risolvere i miei problemi, per costruire il mio nucleo familiare, se è possibile specificare i costi e i tempi.
Grazie di cuore
Kenia, da Trieste (TS)

Risposta:
dubitiamo che il Tribunale per i minorenni possa autorizzare un simile ingresso. Le consigliamo prima di tutto di comprendere, tramite un legale cubano, come poter effettuare, da Cuba, il riconoscimento.
ADUC Immigrazione - clicca qui
LETTERE IN EVIDENZA
19 aprile 2008 0:00
Come posso fare per ricongiungere e costruire un nucleo familiare con il mio ragazzo
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori